Stando alle ultime dichiarazioni del premier Conte, è quasi certo che le misure cautelari per far fronte all’emergenza coronavirus saranno prorogate oltre il 3 aprile. Nei prossimi giorni verrà annunciato quali saranno quindi le prossime misure.

Misure che riguarderanno anche le scuole. Non ci sono date certe, ma è probabile che rimarranno chiuse fino al 6 maggio, se verranno prese come esempio le soluzioni adottate dalla Cina nelle settimane passate. Lo ha confermato il Governatore Zaia, intervenuto nella trasmissione Porta a Porta su Rai1. “Il picco di morti e ricoveri in terapia intensiva per il coronavirus – ha detto – è atteso intorno alla metà di aprile e dunque andrebbe pensato il prolungamento della chiusura delle scuole.”

Intanto il Ministero dell’istruzione ha emanato alcune indicazioni operative per la didattica a distanza. Ha sottolineato che l’invio di materiali non è sufficiente, perché non risulta in grado di sostituire la spiegazione e il confronto diretto. Quindi è importante privilegiare la classe virtuale.  Il problema è, però, che il sistema scolastico non sta ancora procedendo con metodi efficaci e uniformi. Spesso non si riesce a dare risposta a tutte le necessità di studenti e professori.

Noi di WeStudents abbiamo la soluzione. Ci siamo resi conto della difficile situazione che stanno vivendo le scuole in queste settimane e abbiamo creato una nuova piattaforma, DaScuola, che permette di agevolare la didattica a distanza e garantire la soluzione definitiva al problema.

Infatti, oltre ad essere un prodotto innovativo, è anche l’unico servizio scalabile e disponibile per ogni classe, di ogni scuola, di ogni comune che permette un unico access-point. In altre parole? Ricostruisce virtualmente tutte le scuole del paese. Una volta effettuata la registrazione, lo studente o il professore, si ritrovano all’interno della “scuola”. I professori possono scegliere in che classe entrare, e gli alunni, sono in classe ad aspettarli. Proprio come una vera scuola! E tutto il modo semplice e gratuito.

Se sei interessato a saperne di più o se vuoi utilizzare DaScuola nella tua scuola visita la nostra pagina Instagram o compila direttamente questo form!

Se vuoi aiutarci nel nostro progetto firma la petizione e condividila!

Insieme, riusciremo a salvare l’anno scolastico.