Oggi come allora?

Negli ultimi giorni abbiamo assistito al ribollire di polemiche (e sostegno) intorno la figura di Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz e senatrice a vita. Nell’Italia totalitarista fu minacciata da bambina, in quanto ebrea. Nell’Italia democratica è minacciata a 89 anni… Al punto che le è stata assegnata una scorta di livello IV. Siamo già avvolti…