Gramellini, si fermi al primo paragrafo, grazie

Massimo Gramellini, nota penna giornalistica attualmente al Corriere della Sera, ha scritto un “Caffé” a dir poco discutibile. Le premesse erano le migliori: ha ripreso le dichiarazioni di Mattarella contro l’evasione fiscale, evidenziandone la legittimità. Un intero paragrafo contro l’evasione fiscale, sacrosanto. Paragrafo in cui, tra l’altro, evidenzia anche come sia assurdo che lo si…

Oggi come allora?

Negli ultimi giorni abbiamo assistito al ribollire di polemiche (e sostegno) intorno la figura di Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz e senatrice a vita. Nell’Italia totalitarista fu minacciata da bambina, in quanto ebrea. Nell’Italia democratica è minacciata a 89 anni… Al punto che le è stata assegnata una scorta di livello IV. Siamo già avvolti…